Bcc Agrobresciano, antiriciclaggio e criptovalute. Le regole
Telegram

Formazione e informazione sul quadro normativo relativo all’antiriciclaggio e le criptovalute.

L’evoluzione digitale ha portato, necessariamente, a dover rivedere il quadro normativo e legislativo sull’antiriciclaggio. E un’ultimo aggiornamento è proprio datato dicembre 2021.

Il tema è stato al centro del convegno promosso da Bcc Agrobresciano nell’aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza a Brescia.
Tra i relatori il Presidente della Corte d’Appello di Brescia, Claudio Castelli, il Procuratore Generale presso la Corte d’Appello di Brescia, Guido Rispoli, Carlo Milanesi, Sostituto Procuratore di Brescia, Andrea Cavaliere, avvocato penalista del Foro di Brescia, Aldo Stanziale, vice-capo Unità Supervisione e Normativa Antiriciclaggio Banca d’Italia, Carmelina Barilla, Segretario Generale Comune di Brescia.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFamedio, Del Bono: “Siamo migliorati grazie a loro”
Articolo successivoVenerdì sciopero, possibili disagi sulla Brescia-Iseo-Edolo