Telegram

Arriva il bonus occhiali da vista e lenti a contatto. Il Garante per la protezione dei dati personali ha infatti dato il via libera a questo contributo una tantum creato per deceto dal Ministero della Salute. Detto in parole semplici, si tratta di un voucher di 50 euro per l’acquisto di occhiali da vista e lenti a contatto correttive.

Sono coperte dal contributo le spese effettuate dal primo gennaio 2021. Attenzione però, perché è stato stabilito un tetto Isee di 10mila euro al di sopra del quale il bonus non potrà essere richiesto.

Due le modalità di erogazione: prima dell’acquisto attraverso un voucher oppure a spesa già effettuata come rimborso. In entrambi i casi non è previsto che la procedura parta automaticamente. Bisogna infatti registrarsi sulla pagina apposita del sito ministeriale con Spid, Cie o Cns.

Telegram

Il bonus non è ancora attivo. Servono infatti alcuni passaggi burocratici per farlo entrare a regime, ma potrebbe diventare presto realtà.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: scoperto un antico porto della Via della Seta Marittima
Articolo successivoMercalli, “ottobre il mese più caldo degli ultimi 250 anni”