Telegram

Brescia Calcio: giovedì giorno della verità, Cellino in pole position

Fumata grigia per la cessione della società del Brescia Calcio. Nella giornata di ieri lunghe e continue riunioni nello studio Pirola di Milano. Presente Marco Bonometti, intermediari di Massimo Cellino ed esponenti del fondo arabo interessato al club di Via Bazoli. Nessuna decisione è stata presa dal patron e numero uno di OMR orientato a valutare con tranquillità le offerte pervenute. Giovedì potrebbe essere il giorno decisivo per il possibile cambio della guardia. Massimo Cellino rimarrebbe in pole position con 15 milioni di euro messi sul piatto per la successione alla dirigenza guidata da Rinaldo Sagramola pronto a diventare il nuovo presidente della serie B. L’obiettivo di Marco Bonometti sarebbe quello di cedere il Brescia a mani sicure ma soprattutto pasasre la mano, o nell’eventualità (difficile da ipotizzare) di correre da solo, di farlo prima della gara di Coppa Italia di domenica contro il Padova, termine limite per costruire ancora una squadra all’altezza del campionato. Tempi lunghi potrebbero portare ad un mercato con colpi di basso profilo non utili a rinforzare la rosa a disposizione di Roberto Boscaglia.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!