spirito di squadra dei giocatori della germani basket brescia
Giocatori della Germani (foto della Germani Basket Brescia)
Telegram
Telegram

Finisce male la super sfida del PalaLeonessa. La Pallacanestro Brescia era attesa ad una prova di un quoziente di difficoltà enorme, eppure per trenta minuti la squadra ha incassato e reagito con equilibrio alle giocate dei ragazzi di Scariolo. Inspiegabile un quarto quarto da sette punti segnati e con una Virtus che ha chiuso con 103 punti.

Le V nere poggiano il loro attacco sull’arma letale, Kyle Weems, che nel primo tempo fa pentole e coperchi dell’attacco bolognese. Oltre a lui Hervey e Teodosic costruiscono il vantaggio di 11 punti che resterà intatto per quasi tutta la partita. Dallltra parte bene Della Valle, come al solito, e anche Gabriel, autore di trenta minuti di buon livello.

All’intervallo bianconeri avanti 45-56. Con la partita che resta in equilibrio e con la Virtus a controllare il ritmo. Nel terzo quarto la Leonessa però prova a graffiare e ci riesce, cucendo a -8 lo svantaggio e mettendo in apprensione la difesa di Pajola e compagni. Teodosic poi si fa buttare fuori per doppio tecnico, ma ecco che la gara cambia a favore degli ospiti. Scariolo trova tanta energia dalla panchina e costruisce un quarto quarto perfetto.

Telegram
Telegram

La difesa della Virtus annichilisce gli attacchi bresciani. 7 punti segnati in 10 minuti e vittoria consegnata a bianconeri. Nel prossimo turno la squadra di Magro è chiamata a reagire, davanti a se c’è Reggio Emilia.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid-19, nel bresciano 121 nuovi casi, anche oggi. 1021 in Lombardia
Articolo successivoTrovato un cadavere al porto di San Felice del Benaco