Image default
Cronaca Notizie Primo Piano Sport

Brescia ko contro l’Ascoli, esplode la rabbia dei tifosi. Contestazione allo stadio

Brescia ko contro l’Ascoli, esplode la rabbia dei tifosi. Contestazione allo stadio

Al termine della sfida, un gruppo di 300 tifosi del Brescia ha manifestato a gran voce la sua rabbia nei confronti della squadra prendendo come riferimento delle proprie rimostranze il tecnico Pasquale Marino. L’allenatore, più volte beccato anche durante le fasi di gioco, è stato invitato ad andarsene. Il tutto si è svolto nella normalità con la Polizia a controllare la situazione. Qualche fumogeno e qualche bomba carta sono state esplose nella via adiacente alla tribuna centrale. Situazione calda che con il trascorrere dei minuti nel dopo gara si è andata tranquillizzandosi. Marino resta comunque il bersaglio delle critiche dei tifosi anche sui vari social network ritenuto responsabile dell’andamento negativo della squadra in campionato