Telegram

Il Comune di Brescia ha prorogato l’ordinanza emanata all’inizio di questa emergenza coronavirus riguardo le Ztl e i parcheggi a pagamento in strada. Fino al 17 maggio, quindi, i varchi del centro storico saranno aperti e le strisce blu resteranno gratuite nonostante l’avvio di questa fase due.

Il provvedimento era stato voluto dalla Giunta a partire dal 26 marzo scorso per favorire le attività di assistenza e di volontariato attive in città e la mobilità dei lavoratori impegnati nello svolgimento dei servizi essenziali rimasti attivi.

Per agevolare i residenti nel contenimento degli spostamenti non necessari e alla luce della rilevante riduzione della domanda di mobilità, con conseguente venir meno della necessità di garantire adeguata rotazione nella sosta, la delibera aveva stabilito inoltre la sospensione temporanea dell’obbligo del pagamento e del rispetto dei limiti di tempo, in tutte le aree di sosta su strada disciplinate a tariffa, delimitate da strisce blu.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!