Brucia la “Solat” a Castelletto di Leno
Telegram

Forse un esplosione di alcune tubature di metano. E’ questa la prima ipotesi avanzata dalle squadre di soccorso intervenute per domare fiamme divampate al caseificio Solat a Castelletto di Leno. L’incendio è scoppiato intorno alle 15 con le fiamme e il fumo visibili anche a diversi chilometri di distanza. Al momento sembrerebbe esserci un ustionato e diverse persone intossicate.

i

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!