Buscaglia: “La partita è molto difficile, serve umiltà e coesione”
foto Pallacanestro Brescia
Telegram

“La partita è molto difficile, ci impegnerà dal punto di vista fisico e tecnico: giochiamo con una squadra molto lunga e completa, che va fermata nel gioco a campo aperto. Serve molta coesione, umiltà e disponibilità per il bene della partita e c’è bisogno di rivalsa, soprattutto perché veniamo da una sconfitta”.

Questo uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate dal coach della Pallacanestro Brescia Maurizio Buscaglia alla vigilia della sfida con Brindisi che andrà in scena alle 12 di domenica al Pala Leonessa.

“Ce la metteremo tutta per farcela – aggiunge Buscaglia – È stata una settimana costruita pensando a cosa fare contro Brindisi, ma senza dimenticare cos’è successo a Trento: sarà importante avere la consapevolezza di sapere cosa si può fare meglio per poter andare avanti. Dobbiamo pensare positivo e giocare con fiducia, consapevoli della necessità di aggredire la partita”.

Telegram

In occasione della partita di domenica gli atleti delle due squadre scenderanno in campo con una maglia per dire basta al bullismo, indossandola al momento della presentazione delle squadre e dell’inno di Mameli, a pochi minuti dalla palla a due.

Segui con noi la partita della Germani in diretta dal pala A2A. A partire da qualche minuto prima di mezzogiorno Alberto Banzola e Alfredo Novello ci racconteranno live tutte le azioni del match in una nuova puntata di Diretta Basket.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!