Caldo a oltranza: ci attendono giorni bollenti
Telegram
Telegram

Caldo a oltranza. Non ci sono altre parole per descrivere i prossimi giorni. Se pensavamo di esserci lasciati alle spalle le giornata più dure con un venerdì di fuoco e un weekend che non è stato da meno, dobbiamo ricrederci. Infatti 3B Meteo prevede una nuova settimana in cui sarà di nuovo il gran caldo a fare da protagonista, in particola modo al nord.

In questi primi giorni della settimana l’anticiclone subtropicale foriero della canicola ci sta interessando solo marginalmente. Caldo sì, ma non estremo.

A preoccupare sono i giorni successivi quando, da metà settimana, una seconda ondata colpirà appieno l’Italia. A iniziare da giovedì ma in particolare tra venerdì e nel corso del weekend la seconda fiammata africana in risalita dall’entroterra algerino punterà verso nordest investendo progressivamente tutta la Penisola.

Telegram
Telegram

Secondo 3B si tratta di isoterme alla quota a 1.500m fino a 25/26°C con valori al suolo diffusamente intorno ai 38°C e frequenti punte di 40°C o superiori. Già giovedì valori prossimi ai 40°C potranno interessare le zone interne della Sardegna, l’entroterra centrale tirrenico e le città della Val Padana poi entro il weekend ci sarà un ulteriore aumento termico che potrà vedere la soglia dei 40°C superata al nord e presente in modo sparso anche al centro e al sud.

Un quadro che ci dovrebbe accompagnare anche nei primi giorni della settimana successiva. Solo a quel punto c’è la possibilità di qualche cambiamento. Ma rimane tutto da verificare. Per il momento dobbiamo sudare.

Bollino rosso

Per rendere bene l’idea di cosa ci aspetta anche il Ministero della Salute ha bollato la nostra Brescia con l’allerta di livello 3, rossa.

Le previsioni di 3B Meteo

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente250mila euro per una Capitale della Cultura nei quartieri
Articolo successivoIl Brescia torna a Trobole, sabato c’è la Samp