foto Brescia Calcio BSFC
Telegram
Telegram

Concluse le due settimane di ritiro estivo a Ronzone, il Brescia Calcio torna in città (o meglio a Torbole Casaglia) per terminare la preparazione in vista della nuova stagione. Il fischio d’inizio della serie B è sempre più prossimo, così come il debutto in Coppa Italia il 6 agosto contro il Pisa.

Dopo qualche ora di meritato riposo, le rondinelle si ritroveranno martedì al centro sportivo. Si ripartirà quindi non il lavoro duro sotto la guida di mister Pep Clotet. Nei prossimi dieci giorni non mancheranno anche i test amichevoli che iniziano a farsi interessanti.

Dopo le partite in Trentino, due vittorie più che larghe contro squadre certo non di livello, si inizia a fare sul serio dal prossimo sabato quando al Rigamonti alle 18 arriverà la Sampodoria di Marco Giampaolo. I blucerchiati, dopo una stagione difficile dal punto di vista societario e sportivo, arriveranno a Brescia vogliosi di dire la loro.

Telegram
Telegram

Ci sarà anche la possibilità per i tifosi di tornare nell’impianto di casa per l’antipasto della nuova stagione: gli abbonati alla Stagione 2022-2023 avranno diritto ad un titolo d’ingresso. Per ottenerlo, basterà esibire l’abbonamento (o fotocopia) algli store ufficiali. Oppure, mostrarlo il giorno gara dalle 15 in poi presso la biglietteria dello stadio Mario Rigamonti.

Per tutti gli altri, invece, sarà possibile acquistare il biglietto sul circuito Ticketone, oppure allo store di via Solferino 51A e via X Giornate 85, al prezzo di 5 euro (in Curva Nord) e 10 euro (in Tribuna Centrale e Laterale). La gradinata rimarrà chiusa, ma per chi avrà sottoscritto l’abbonamento 2022-2023 in questo settore, potrà ottenere il titolo d’ingresso ugualmente in Tribuna Centrale e Laterale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCaldo a oltranza: ci attendono giorni bollenti
Articolo successivoEsodo estivo: il calendario delle giornate da bollino nero