Telegram
Telegram

In queste ore la canicola estiva si sta abbantendo anche su Brescia e sembra che questo andazzo proseguirà anche nei giorni a venire. Siamo in estate, siamo ad agosto ed è giusto che il caldo ci sia. Dobbiamo godercelo tutto, ma dobbiamo anche in qualche medo prestare attenzione poiché i problemi sono dietro l’angolo specialmente per le asce più deboli della popolazione.

L’alimentazione può giocare una parte importante. Una dieta giusta ed equilibrata può fare la differenza e anche se i consigli sono sempre gli stessi, un ripassino non è mai di troppo specialmente se il tuo interlocutore è un esperto come il medico dello sport e nutrizionista Sara Campagna.

“L’alimentazione in questa circostanza ha un ruolo importante perché ci viene d’aiuto per riuscire ad avere un’idratazione ottimale – ha detto la dottoressa Campagna ai nostri microfoni – La perdita di liquidi e di sali minerali è la problematica maggiore quando c’è molto caldo”.

Telegram
Telegram

Quindi diventa importante idratarsi bevendo acqua, ma potrebbe non bastare e quindi in nostro aiuto arrivano la frutta e la verdura.

“Frutta e verdura sono importanti tutto l’anno e lo diventano ancora di più in questo momento – prosegue la nutrizionista – In particolare la frutta estiva come può essere il melone, l’anguria, ma anche pesche e fragole c aiutano a reidratarci”.

Va da sé che sarebbero da evitare i cibi più pesanti ed elaborati come ad esempio le fritture, i cibi molto grassi o pannosi visto che richiedono tempi di digestione maggiori e quindi una maggior produzione di calore da parte dell’organismo. Da ridurre quanto più possibile anche il consumo di alcolici e di bevande zuccherate.

Ovviamente si tratta di consigli generali, lo strappo alla regola ci sta specialmente in un periodo dell’anno in cui la socialità fa la parte del leone. Niente paura quindi: la grigliata di Ferragosto è super concessa.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteFigliuolo scrive alle Regioni: “Vaccinazioni senza prenotazione per i giovani”
Articolo successivoCovid: quasi cento casi a Brescia e positività al 2%