6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
Restart
Telegram

Stanno giungendo a termine i lavori di bonifica del Campo Calvesi, storico centro sportivo bresciano culla di tanti giovani atleti e teatro anche di grandi imprese. Proprio al Calvesi infatti, nell’ormai lontano 1978, Sara Simeoni stabiliva il suo record mondiale nel salto in alto con la misura di 2,01 metri.

Dopo gli anni bui del sequestro e del Pcb, un intervento da oltre 4 milioni di euro ha portato alla totale bonifica del terreno. I lavori sarebbero dovuti terminare nel mese di agosto ma a causa della serrata dovuta al covid 19 questa scadenza è stata posticipata di qualche mese.

Entro l’anno chiavi alla San Filippo Spa, che dopo l’inaugurazione della pista di Sanpolino a ottobre prossimo, si potrà concentrare sulla riqualificazione delle strutture duramente provate dal decennio di abbandono e dalle forti ondate di maltempo. Con una spesa di circa mezzo milione verranno risitemate tutte le strutture (tribuna, spogliatoi, casa del guardiano) e la pista d’atlatica, vera anima del centro.

Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Telegram
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Restart
Restart
Demo banner - Articolo top+bottom desktop
6chic | grafica . internet . stampa . visual
Demo banner - Articolo top+bottom/Home mobile e Sidebar desktop/mobile 300x250
Telegram