Telegram

La Giunta comunale ha deciso di prorogare l’esenzione del canone di occupazione del suolo pubblico per l’attività di mercato dal 1 aprile fino al 30 giugno 2021.

La misura, che comporterà un minore introito per il Comune di 35mila euro circa, è stata adottata per sostenere gli operatori economici del settore, particolarmente colpiti dai provvedimenti messi in campo per fronteggiare l’emergenza sanitaria.

“Quella degli ambulanti è una categoria che ha subìto un contraccolpo economico particolarmente pesante a causa della recrudescenza dell’epidemia e delle conseguenti, inevitabili, misure di contenimento – ha dichiarato l’Assessore al Commercio Valter Muchetti – Le ripetute sospensioni, le limitazioni e gli spostamenti che si sono resi necessari in questi ultimi giorni hanno aggravato una situazione già molto difficile ed è per questo che l’amministrazione comunale ha deciso di azzerare per altri tre mesi il canone di occupazione del suolo pubblico per l’attività di mercato. Eventuali nuove iniziative verranno, come sempre, condivise con le associazioni di categoria e con gli operatori del settore”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!