Telegram
Telegram

In casa aveva circa otto chili e mezzo di cocaina, con un valore di vendita a sei cifre, oltre a contanti, materiale di confezionamento e una pistola. E pensare che non si è trattato di un’operazione studiata nei minimi dettagli, ma di un arresto partito grazie ai sospetti di un Carabiniere fuori servizio nati durante una passeggiata.

Mentre camminava per le vie Castegnato quando ha visto arrivare un uomo agitato e guardingo. Intuendo che ci fosse qualcosa di strano ha deciso di chiedere l’intervento della pattuglia di servizio ed è bastata una semplice perquisizione personale per far spuntare le prime dosi di coca.

La situazione si è poi aggravata quando le verifiche si sono spostate all’interno dell’appartamento dove – come detto – c’era un vero e proprio deposito di droga, oltre all’arma da fuoco ritrovata ben nascosta nella cappa della cucina.

Telegram
Telegram

A questo punto l’uomo, di origine albanese ma residente nella periferia di Chiari, è stato arrestato in flagranza e ora si trova a Canton Mombello.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteIl Brescia Calcio Femminile strappa tre punti a Como
Articolo successivoCapienze e mini quarantene, settimana calda a Palazzo Chigi