Telegram

Il settore della finanza inclusiva della Cina ha mantenuto una rapida espansione dei prestiti nel terzo trimestre di quest’anno, mentre il Paese intensifica il sostegno al credito per l’economia reale, come mostrato dai dati della banca centrale. 

I prestiti in essere in yuan per scopi di finanza inclusiva hanno raggiunto 31.390 miliardi di yuan (circa 4.380 miliardi di dollari) alla fine di settembre, in crescita del 21,6% su base annua, secondo la Banca popolare cinese. 

Nei primi tre trimestri, i nuovi prestiti denominati in yuan nella finanza inclusiva sono ammontati a 4.890 miliardi di yuan, un aumento di 575,7 miliardi di yuan su base annua. 

Telegram

I prestiti in essere concessi al settore agricolo sono aumentati del 13,7% rispetto allo scorso anno, a 48.500 miliardi di yuan alla fine di settembre, mentre l’ammontare di prestiti a medio e lungo termine in essere per il settore industriale è aumentato del 23,3% su base annua a 16.080 miliardi di yuan. (Xin) © Xinhua

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa notte di Halloween, a Brescia, è al Museo
Articolo successivoCina: industria dell’outsourcing di servizi registra crescita stabile