Cina-Usa: joint venture presenta nuovo marchio di navi da crociera

CSSC Carnival Cruise Shipping, una joint venture tra la più grande società cinese di costruzioni navali China State Shipbuilding Corporation (CSSC) e la Carnival Corporation con sede negli Stati Uniti, ha presentato oggi Adora Cruises, un marchio di navi da crociera cinesi.

La prima nave da crociera costruita in Cina dalla CSSC Carnival è attualmente in fase di costruzione nel cantiere navale di Shanghai Waigaoqiao Shipbuilding Corp.. Si prevede che salperà con il nuovo marchio con un lancio programmato alla fine del 2023.

La CSSC Carnival ha ora due navi nella sua flotta: Costa Atlantica e Costa Mediterranea. La compagnia di navi da crociera ha affermato che le sue prime due grandi navi da crociera costruite in Cina attualmente in fase di realizzazione navigheranno con il nuovo marchio.

La compagnia ha affermato che le navi Adora Cruises utilizzeranno Wusong a Shanghai come porto di partenza e opereranno su lunghe rotte lungo la Via della Seta marittima, fungendo da vettore per la diffusione della cultura cinese e migliorare gli scambi tra la Cina e altri Paesi. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: missioni lunari Chang’e, spazio per cooperazione internazionale
Articolo successivoDalla Regione oltre 3 milioni per le piscine bresciane