Le vendite di veicoli passeggeri d’alta gamma prodotti in Cina hanno registrato una rapida crescita nel Paese durante i primi 11 mesi, nonostante i disagi causati dal Covid-19, come mostrato dai dati del settore. 

Durante il periodo, più di 3,51 milioni di queste auto sono state vendute in Cina, in crescita del 12,7% su base annua, secondo la China Association of Automobile Manufacturers. 

Nel solo mese di novembre, le vendite di queste auto sono aumentate del 18,2% su base annua a 380 mila unità, secondo l’associazione. 

L’associazione ha sottolineato la buona prestazione del mercato dei veicoli passeggeri d’alta gamma, osservando che il mercato ha mantenuto una forte resilienza nel contesto dei disagi causati dal Covid-19. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCovid: autorità cinese richiede ripresa dei trasporti pubblici
Articolo successivoFoto “vintage” per i 14 anni di Bau Bau Micio Micio