L’autorità dei trasporti della Cina ha richiesto sforzi per riprendere le operazioni regolari dei servizi di trasporto pubblico, un ulteriore passo per ottimizzare la risposta al Covid-19. 

Il requisito che consente ai passeggeri di viaggiare verso altre regioni senza risultati negativi dei test dell’acido nucleico, codice sanitario, test all’arrivo, o registrazione di informazioni, dovrebbe essere rigorosamente applicato, secondo una nota pubblicata dal ministero dei Trasporti. 

Il ministero ha anche sollecitato le aree che avevano sospeso i servizi di trasporto per effetto delle misure di controllo epidemiche a ripristinare prontamente le operazioni regolari. 

Verrà esteso il sostegno agli operatori dei trasporti per incoraggiarli a fornire vari servizi, inclusi trasporti personalizzati e biglietti elettronici, afferma la nota. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteHefei, una città ecologica nella Cina orientale
Articolo successivoCina: vendite auto passeggeri d’alta gamma registrano forte crescita