Image default
Cronaca Notizie Primo Piano

Consigli di quartiere: Talat Chaudhry vince la sua personale battaglia

Manca ancora l’ufficialità attesa a breve ma tra gli eletti nei consigli di quartiere figura anche Talat Chaudhry, il candidato di origini pakistane immortalato in una fotografia con un fucile kalashnikov in mano. Una fotografia che fece a suo modo scandalo, criticata da tutti, con il primo cittadino di Brescia Emilio Del Bono a chiedere allo stesso candidato un passo indietro. Cosa che non è stata fatta con Talat Chaudhry a gridare sempre la propria innocenza forte di una fedina penale pulita. Ora per lui è arrivata l’elezione con una settantina di voti accumulati per via Cremona. Talat Chaudhry vince così la sua personale battaglia