Telegram

Con il programma Next generation Eu l’Europa “mette fine alla stagione dell’austerity”. E “chi alimenta la sfiducia degli italiani”, come fa Matteo Salvini, “si pone contro l’interesse nazionale”. Il presidente del consiglio, Giuseppe Conte, in un’intervista al direttore dell’agenzia Dire, Nico Perrone, invita la politica ad essere unita “sull’obbligo morale di restituire un Paese migliore” agli italiani di domani. E assicura: “A settembre gli studenti torneranno in classe in presenza”.

Il premier ribadisce che nel confronto a Bruxelles il governo è riuscito a imporre la sua linea: “L’Italia ha esercitato un ruolo chiave in Europa. Con grande autorevolezza siamo stati protagonisti di un intenso negoziato che ha portato, dai tempi dell’introduzione dell’euro, a un accordo senza precedenti di cui l’italia beneficerà per circa il 30% dei fondi. Una decisione che segnerà il futuro del processo di integrazione europeo e chiude la stagione dell’austerity”.

Poi attacca le opposizioni, in particolar modo il leader della Lega. “Certi atteggiamenti ‘negazionistì si pongono oggettivamente contro l’interesse nazionale – ribadisce Conte –  e rischiano maldestramente di disintegrare la fiducia degli italiani nell’Europa. Trovo grave che si alimenti strumentalmente un clima di sfiducia che non trova corrispondenza nella realtà”.

Telegram
Telegram


Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteUbi: Massiah si dimette e il Cda prende atto del successo dell’Opas
Articolo successivoStabili i contagi a Brescia: oggi +5. In Lombardia 3 decessi