Coronavirus, Coccoli, “A Gussago i numeri sono falsati. E servono tamponi e Dpi”
Telegram

Di numeri falsati (non falsi, sia ben chiaro) parla il Sindaco di Gussago, Giovanni Coccoli che da giorni lancia l’allarme: ” a Gussago servono tamponi per capire chi è positivo tra coloro che vengono curati a casa e mascherine e indumenti di protezione personale”.

Coccoli parla apertamente anche di un’altra drammatica realtà: “molte persone hanno paura a far ricoverare i propri anziani perchè temono di non rivederli più e li tengono a casa il più possibile”

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!