Coronavirus, Rolfi, “tre domande per capire da chi Brescia è dimenticata, abbandonata, trascurata”
Telegram
Telegram

Le tre domande. Potrebbe diventare di questo passo, una rubrica, politica.

Dopo le “tre domande” del Sindaco di Brescia, Emilio Del Bono a Regione (e Ats),  Fabio Rolfi, Assessore all’agricoltura di Regione Lombardia (e bresciano) pone tre domande non al Sindaco ma al Governo (e al PD del quale fa parte il Sindaco del Bono)

Rolfi pone tre domande:

Telegram
Telegram
  • perché brescia non riceve attrezzature e mascherine ?
  • perché rispetto a Bergamo, Cr, LO, PC è trattata peggio per esenzione versamento iva? Esenzione totale a Brescia no
  • emergenza alimentare: brescia riceve meno soldi di altre città del sud meno investite dall’emergenza?

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCoronavirus, Coccoli, “A Gussago i numeri sono falsati. E servono tamponi e Dpi”
Articolo successivoCoronavirus, il Viminale dice sì alle passeggiate sotto casa con i bambini”. Ed è di nuovo caos e polemica