Telegram

Giocare al gratta e vinci, lotto, 10 e lotto o superenalotto non è un’esigenza inderogabile.
E, decreto o meno, dove non ci arrivano le regole del Governo ci arriva il buon senso di molti tabaccai bresciani, visto che su quello di molti bresciani purtroppo non si può contare.

Ed ecco che con il trascorrere dei giorni sempre più tabaccai non consentono i i giochi e la vendita di tagliandi.
Innanzitutto perchè giocare aumenta considerevolmente la permanenza del cliente all’interno del negozio, secondo perchè uscire di casa per giocare al lotto è contro le regole imposte dal Governo. NOn è un’esigenza. O volete convincere qualcuno che lo sia? .

Ci piacerebbe sapere anche cosa ne pensa la Fit, Federazione Italiana Tabaccai . Perchè non chiedere al Governo lo stop ai giochi? O sono servizio pubblico anche quelli?

Telegram

Ah, il sindaco di Bergamo, Gori con un’ordinanza lo ha vietato. Lo suggeriamo anche ai sindaci bresciani, partendo dalla città e dal nostro Sindaco Del Bono

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!