Telegram

“Mentre i sindaci della Lega distribuiscono mascherine e stoppano le imposte comunali, il Comune di Brescia conferma una “tassa sulla morte”, pretendendo 142 euro per il trasporto delle bare”.

Matteo Salvini attacca frontalmente Del Bonoe  il Comune di Brescia per le spese che le famiglie dei morti di Coronavirus si troverebbero a pagare per il trasporto della bara del proprio caro.

“Caro sindaco – prosegue Salvini – sarebbe meglio lavorare tutti insieme per aiutare le famiglie bresciane.
La Lega propone inoltre di usare i dividendi di A2A (circa 60 milioni) per abbattere il costo delle bollette del 50%. Per una volta, non ce lo chiede l’Europa ma lo chiede Brescia”.

Telegram

 

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!