Telegram

Dopo un mese senza decessi, a Brescia il Covid  torna a colpire. Nella giornata di venerdì si è registrata una nuova vittima, un uomo di 91 anni, di Nave portando il triste numero dei morti per pandemia nella nostra provincia a 4420. Colpa della variante Delta, 1000 volte più forte di quella Alfa con un periodo di incubazione più breve.

Stando ai dati diffusi da Regione Lombardia nella giornata di venerdì venti sono stati i nuovi casi registrati dei quali la maggior parte sotto i 50 anni. Aumentano i comuni Covid free, quelli in cui non si registra nessun nuovo caso per almeno 28 giorni. All’elenco si sono aggiunti Bassano, Polaveno e Villa Carcina, mentre, dopo 30 giorni, esce dal gruppo Cologne.

Buone notizie infine per l’ospedale di Esine che, dopo circa 10 mesi, torna ad essere Covid free. Dimesso il 14 luglio l’ultimo paziente che era ricoverato presso il reparto dedicato ai malati di coronavirus, la pneumologia, il nosocomio si è riorganizzato per tornare alla attività di routine

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!