Telegram
Telegram

L’ospedale di Gardone Valtrompia da oggi ha due nuovi ecografi di ultimissima generazione, donati dall’associazione Valtrompiacuore da ormai da anni è un punto fisso della solidarietà, per la precisione dal 2006-2007.

Il primo è un ecografo di alta fascia, top di gamma, corredato di una sonda convessa per lo studio addominale, e di una sonda lineare ad alta frequenza variabile, per lo studio dei tessuti molli. È dotato di moduli per lo studio con mezzo di contrasto, per lo studio doppler e programmi per ottimizzazione delle immagini. Nell’ecografo è integrato un sistema di centratura e a cui si affiancano adattatori per biopsie profonde. Ha inoltre un sistema per la fusione con le immagini di risonanza magnetica.

Il secondo è un ecografo portatile dotato di sonda lineare, dedicato allo studio della mammella e quindi collocato nelle sale di diagnostica senologica.

Telegram
Telegram

Entrambi sono connessi al sistema di condivisione e archivio delle immagini ecografiche digitali: questo permette la conservazione sicura dei referti e soprattutto la loro consultabilità a distanza. L’immagine può inoltre essere condivisa con altri professionisti, fisicamente non presenti ma connessi a un altro computer dotato di sistema PACS, che possono quindi collaborare nella diagnosi o accedere con facilità alla storia clinica del paziente.

“La medicina ha bisogno di strumenti diagnostici sempre più raffinati e costantemente all’avanguardia, che permettano di migliorare la possibilità di diagnosi precoce, che si trova alla base della prevenzione di molte malattie – il ringraziamento del direttore generale, Massimo Lombardo – Questo dono conferma l’attenzione storica della Associazione Valtrompiacuore alle esigenze della ASST e alla salute dei cittadini: per questo l’Azienda ha deciso di intitolare il Reparto alla Associazione, apponendo una targa all’ingresso”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCellulare alla guida, controlli in borghese della Polizia Stradale
Articolo successivoBollettino covid: 47 casi a Brescia, in calo i pazienti in area medica