Telegram
Telegram

Oltre dieci sanzioni al giorno per l’utilizzo del cellulare alla guida. Questo rimane il vizio più duro da superare per gli automobilisti bresciani, tanto che nell’ultima settimana ne sono stati pizzicati ben 81 dalle pattuglie della Polizia Stradale. Fra questi, due si sono anche visti ritirare la patente perché era la seconda volta in due anni che commettevano questa infrazione.

La Polstrada ricorda che guidare utilizzando lo smartphone è la maggiore causa di incidenti e anche per questo ha deciso di effettuare dei servizi mirati per cercare di dissuadere i bresciani. Per farlo ha utilizzato (e utilizzerà anche in futuro) automobili in borghese per cogliere sul fatto anche chi si guarda bene in giro per avvistare i lampeggianti.

Nel report settimanale dei controlli però, percentuali alte ci sono anche per altre due violazioni purtroppo ben radicate: il mancato uso delle cinture di sicurezza e il tasso alcolemico oltre il limite. Venendo ai numeri nel primo caso le sanzioni comminate negli ultimi sette giorni sono state 49, nel secondo 22.

Telegram
Telegram

L’attenzione su chi alza il gomito prima di mettersi al volante viene particolarmente alzata durante i fine settimana con i cosiddetti servizi di prevenzione alle stragi del sabato sera. Solo nella notte fra sabato e domenica gli agenti hanno ritirato sette patenti di guida. Di questi casi, i più eclatanti sono due guidatori che avevano un tasso alcolemico superiore di ben tre volte rispetto a quanto le norme concedano.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAN fra campionato e Champions. Stasera Metanopoli, sabato Barcellona
Articolo successivoDall’Associazione Valtrompiacuore due nuovi ecografi per Gardone