Telegram

I Carabinieri della Stazione di Collio, impegnati in servizi di prevenzione e repressione di reati contro il patrimonio, a seguito di un controllo eseguito ad un furgone nel corso della notte lungo la SPBS 345 nel territorio comunale di Bovegno, hanno proceduto all’identificazione del conducente, un uomo classe ’71 originario nonché residente nel napoletano, pluripregiudicato per reati contro la persona ed il patrimonio, il quale non è stato in grado di fornire alcuna giustificazione circa la sua presenza in quel luogo. Immediatamente sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di svariati arnesi atti allo scasso, tra i quali un piede di porco, una leva ed uno scalpello, oltre ad un grimaldello, due cacciaviti, una pinza a pappagallo e 10 chiavi passepartout. Nei suoi confronti è scattata una denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica di Brescia, il sequestro degli oggetti ed una segnalazione ai competenti Uffici della Questura di Brescia circa l’emissione del foglio di via obbligatorio e contestuale ordinanza di divieto di ritorno nel comune di Bovegno.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!