Telegram
Telegram

Il Brescia tornerà (o dovrebbe tornare) in campo sabato 15 gennaio alle 14 sul campo di Reggio Calabria contro la Reggina. Tutto però è in divenire e attualmente non è possibile sapere se si giocherà o meno.

“Vediamo come si evolve la situazione, di certo la preparazione al ritorno al campionato è compromessa. Anche se alcuni riusciranno a negativizzarsi non avranno la possibilità di allenarsi, i tempi sono strettissimi”. Queste parole sono del gm della Reggina Fabio De Lillo e gettano incertezza su tutta le questione.

“I calciatori positivi sono 18 e due dello staff, si sono allenati in dieci – prosegue De Lillo – Il 26 dicembre noi e il Brescia volevamo giocare ma è stata presa un’altra decisione, adesso la situazione è peggiorata. Ad oggi noi non possiamo scendere in campo il giorno 15, ma aspettiamo di capire quale sarà la linea dell’Assemblea di Lega, se slittare ancora il campionato o spostare semplicemente le gare che non si possono giocare”.

Telegram
Telegram

In attesa di richieste o decisioni ufficiali la posizione del Brescia rimane quella espressa in assemblea: niente rivii.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCrolla una torre a Ludriano, nessun ferito
Articolo successivoFigliuolo: “Mascherine Ffp2 in vendita a 75 centesimi”