Telegram
Telegram

La prossima domenica, dopo diverso tempo, ritorna uno sciopero nel trasporto pubblico lombardo. Per essere più precisi l’agitazione è stata indetta dalla sigle sindacali unitarie di Trenord per l’intera giornata. L’azienda, in una nota, fa sapere che “si prevedono forti ripercussioni sulla circolazione dei treni regionali, suburbani e del collegamento aeroportuale Malpensa Express”.

Trattandosi di uno sciopero organizzato in un giorno festivo attezione, poiché per questo motivo non vi saranno fasce di garanzia o un servizio minimo confermato.

Lo sciopero riguarderà anche i servizi effettuati da personale Trenord che collegano la Lombardia alle regioni limitrofe – Veneto, Emilia Romagna, Piemonte – i treni del mare verso la Liguria e i collegamenti transfrontalieri TILO con il Canton Ticino, nelle sole tratte italiane. Importante specificarlo visti i primi spiragli d’estate che magari invogliano a viaggiare.

Telegram
Telegram

Sta di fatto che Trenord è categorica: “L’azienda sconsiglia ai viaggiatori di mettersi in viaggio nella giornata di domenica”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteAbbonati gratis e prezzi speciali, la chiamata al Rigamonti
Articolo successivoCovid Lombardia: crescono tasso di positività e decessi