Telegram
Telegram

La campagna vaccinale dell’Asst Spedali Civili di Brescia prosegue e, come annunciato, muta. Come ben sappiamo in questa prima fase di somministrazioni di massa, la parte del leone l’ha fatta l’hub del Brixia Forum che però chiuderà alla fine di settembre.

Per le vaccinazioni del prossimo autunno quindi, l’Asst ha studiato un nuovo piano in linea anche con le linee guida regionali che prevedono nuoi hub più piccoli e ben distribuiti sul territorio. Si passerà quindi dai due grandi hub di oggi, a cinque mini hub.

L’hub vaccinale di Sarezzo proseguirà regolarmente con l’attività, mentre come detto l’hub in fiera continuerà l’attività, seppur in forma ridotta, fino al 20 settembre, data di chiusura. Il Centro di via Morelli, attualmente dedicato ai tamponi, agli screening e alle vaccinazioni pediatriche, ospiterà, dal 29 agosto, i box per l’inoculazione delle seconde dosi, per alleggerire l’attività dell’HUB Fiera. Con l’apertura delle scuole, il Centro di via Morelli sarà il punto di riferimento per i tamponi degli studenti e l’attività vaccinale anti-covid verrà progressivamente trasferita ai nuovi centri in apertura.

Telegram
Telegram

Dal 6 settembre aprirà un nuovo Centro vaccinale a Poncarale, per la somministrazione di prime dosi e per i richiami
A partire da metà settembre apriranno altri due Centri vaccinali presso il Centro Commerciale Elnos, a Roncadelle, e presso il Centro Commerciale Italmark a Sant’Eufemia. Il quinto Centro vaccinale della ASST Spedali Civili aprirà ad Ospitaletto entro la fine di settembre.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLa Germani è al completo, ecco Paul Eboua
Articolo successivoBrescia – Cosenza, i precedenti. Rondinelle in serie positiva