Telegram

I Carabinieri Gambara gli hanno intimato l’alt a un posto di blocco e lui, alla vista delle divise, ha effettuato un pericoloso testacoda per cercare di fuggire. I militari lo avevano riconosciuto: un classe 1985 di origine marocchina che però non avrebbe potuto trovarsi per strada visto che era agli arresti domiciliari per spaccio.

Il suo tentativo di fuga ha dato inizio a un pericoloso inseguimento per le vie del paese, pur di non farsi catturale l’uomo ha attraversato incroci con il semaforo rosso e imboccato strade in contromano. Tallonato dai Carabinieri ha capito che c’era poco da fare e si è fermato in un campo.

Dopo il fermo è stato perquisito e gli è stato sequestrato un grammo di cocaina. Ora dovrà anche rispondere del reato di evasione e dovrà pagare una multa che si aggira attorno ai 5mila euro per tutte le infrazioni commesse alla guida.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!