foto Pallacanestro Brescia
Telegram
Telegram

Sia chiaro: non è ancora arrivato il momento di definirla “la gara del dentro o fuori”. Una vittoria questa sera alle 20.45 in casa di Sassari però, sarebbe un toccasana per la Pallacanestro Brescia. Positività per il morale, per il fattore campo e soprattutto per tornare a primeggiare in una serie che altrimenti può diventare molto rischiosa.

Per strappare il pass per il turno successivo ci vogliono altre due vittorie. Una certezza che hanno entrambe le compagini. E il fatto che le prossime due sfide si giochino al PalaSerradimigni è un indiscusso vantaggio per i sardi che potranno contare sul tifo amico e un parquet ben noto.

La mente dei bresciani non può che tornare all’ultimo (e unico) precedente in stagione sull’isola: una vittoria nella quinta giornata di regulal season a fine ottobre. La Germani quindi sa bene cosa fare, deve solo riuscire a metterlo in pratica sul campo.

Telegram
Telegram

Passare il turno in trasferta potrebbe sembrare un obiettivo azzardato. Al di là della necessità di pensare partita per partita, potrebbe essere abbastanza allungare la serie e riportarla al PalaLeonessa così da potersi giocare il tutto per tutto fra le mura amiche.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteLinea diretta con il Tribunale: oggi dalle 15 su Èlive
Articolo successivoMonkeypox, Speranza: “Attenzione alta”. Cosa sappiamo