Telegram
Telegram

Un’efferata violenza fisica nei confronti di una 69enne per mano di un 33enne dominicano, assicurato alla giustizia dia Carabinieri di Salò dopo un’articolata indagine.

La brutale violenza sessuale è avvenuta in piena emergenza covid, lo scorso mese di maggio a Toscolano Maderno. La donna appena dopo pranzo era uscita per una escursione lungo i sentieri della zona con alcuni famigliari per svolgere l’allora consentita attività motoria.
Rimasta un po’ indietro rispetto ai compagni di camminata, la 69enne è stata avvicinata da un uomo vestito di nero che l’ha tramortita con un pugno e costretta a subire violenza, proseguendo con le percosse che hanno anche causato gravi ferite.

Le indagini dei Militari, effettuate anche con il contributo dei Ris di Parma per la comparazione del Dna, ha permesso di individuare l’aggressore certificandone la responsabilità.

Telegram
Telegram

Alla luce di queste prove il Gip di Brescia ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 33enne che ora dovrà rispondere di violenza sessuale e lesioni aggravate.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteUn altro morto nelle acque del Garda
Articolo successivoOmicidio di Garlasco: la difesa deposita istanza di revisione del processo