Telegram
Telegram

Un’altra morte nel Lago di garda. La squadra di salvataggio del Gruppo Volontari del Garda ha ritrovato il corpo senza vita del subacqueo disperso nella giornata di ieri nelle acque del Benaco.

Il 45enne polacco, sub esperto, si era immerso nel pomeriggio sotto gli occhi della madre che non vedendolo più riemergere ha lanciato l’allarme. Purtroppo attorno alle 21 la tragica svolta: il suo corpo è stato individuato a oltre 160 metri di profondità a sud di Limone.

Non sono ancora state chiarite le cause dell’incidente, anche se si starebbe indagando su un malore o su un malfunzionamento dell’attrezzatura.

Telegram
Telegram

Grazie all’esperienza della squadra specializzata dei Volontari del Garda di correnti e fondali l’individuazione e il recupero della salma ha richiesto solo alcune ore.

Foto d’archivio.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteConte pensa a un taglio dell’Iva “lieve” e “momentaneo”
Articolo successivoEfferata violenza sessuale a Toscolano Maderno. In manette il responsabile