Telegram

Lo scorso 5 giugno, è stato espulso dal territorio nazionale il cittadino gambiano che aveva aggredito Vittorio Brumotti. Ad annunciarlo è stata la Questura di Brescia a distanza di qualche mese dai fatti di via Rizzo che avevano fatto un certo clamore anche a livello nazionale.

Per chi non se lo ricordasse, lo scorso 20 febbraio una troupe di Strascia la Notizia era arrivata a Brescia nei pressi del parco di via Rizzo con il noto biker e presentatore televisivo. La zone era nota per la folta presenza di spacciatori che erano soliti difendere quasto fortino anche con atti violenti.

Certo non ha fatto loro piacere vedere le telecamere di Mediaset e si era scatenato un parapiglia culminato con l’aggressione e l’arrivo dei poliziotti.

Telegram

Il violento, un gambiano di 24 anni, era stato fermato e a distanza di pochi giorni era arrivato il provvedimento di espulsione con l’accompagnamento al Cpr di Gorizia. Dieci giorni fa l’epilogo con l’espulsione dall’Italia figlia non solo di quest’ultimo accadimento, ma anche dei numerosi precedenti e condanne per spaccio e irregolarità nelle norme sull’immigrazione.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!