Telegram

Sarà l’arbitro inglese Anthony Taylor a dirigere l’ottavo di finale di Euro 2020 Italia-Austria in programma al Wembley Stadium sabato 26 giugno alle ore 21.

La nazionale azzurra vanta già 3 incroci col fischietto classe 1978.

Il bilancio di questi precedenti è in perfetto equilibrio sul fronte dei risultati, 1 vittoria, 1 pareggio, 1 sconfitta; mentre Donnarumma e compagni sono in leggero vantaggio, 5/4, nel rapporto gol fatti/gol subiti.

Telegram

Il primo faccia a faccia risale al 2018, in amichevole. Taylor era in campo per Francia-Italia. La sfida terminò col successo degli attuali campioni del mondo in carica per 3-1. Da segnalare che il 2-0 dei Bleus arrivò su calcio di rigore.

Soprattutto, quella appena ricordata, rappresentò la prima sconfitta per il CT Roberto Mancini.

La stagione seguente, annata 2019, ecco Grecia-Italia, gara valida per le qualificazioni a Euro 2020. Rotondo successo per i nostri ragazzi col punteggio di 3-0.
Infine, l’anno scorso, 2020, fu 1-1 in Italia-Olanda di UEFA Nations League.

CURIOSITA’

Ulteriore curiosità a livello di giocatori: nei primi due match ricordati, Francia-Italia e Grecia-Italia, il difensore della Juventus Leonardo Bonucci andò sempre a segno.

Nel torneo che ha preso il via lo scorso 11 giugno con Turchia-Italia, Taylor ha già diretto 2 match della fase a gironi: Danimarca-Finlandia per il Gruppo B e Portogallo-Germania per il Gruppo F.

TUTTI I PRECEDENTI FRA L’ARBITRO TAYLOR E L’ITALIA

1 vittoria Italia
1 pareggio
1 sconfitta
5 gol fatti Italia
4 gol subiti Italia

LA SQUADRA DESIGNATA PER DIRIGERE ITALIA-AUSTRIA

Arbitro: Anthony Taylor (Inghilterra)
Assistenti arbitrali: Gary Beswick (Inghilterra) e Adam Nunn (Inghilterra)
Quarto uomo: Sandro Schärer (Svizzera)
Video Assistant Referee: Stuart Attwell (Inghilterra)

FootStats.it per ÈliveBrescia

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!