Telegram

Il cantiere per l’abbattimento del muraglione pericolante della Feltri è pronto. Le macchine che lavoreranno per mettere in sicurezza i binari che passano lì accanto sono state installate. Resta ancora da capire quando potranno partire i lavori.

Il muro dopo l’incendio minaccia i binari e Trenord dopo aver chiuso la tratta Brescia – Iseo – Edolo ha messo a disposizione dei bus che salgono a Sale Marasino. Un cambio però scomodo per i passeggeri che  preferiscono per ora arrangiarsi con la macchina. I lavori di abbattimento del muro sarebbero dovuti iniziare ieri, ma i macchinari sono rimasti fermi. Non è nemmeno certo che le operazioni possano prendere il via oggi.

L’assessore ai lavori pubblici Mauro Zanotti ha intanto precisato che i lavori verranno eseguiti da professionisti con cautele non solo rivolte alla linea ferroviaria e alla fibra ottica che passa accanto ai binari, ma anche all’impatto ambientale. Durante la demolizione infatti l’aria verrà nebulizzata con getti di acqua per impedire che la polvere che si alzerà si disperda. Nel frattempo si attende ancora il via per la demolizione.

Telegram

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!