Telegram
Telegram

“I numeri stanno gradualmente migliorando. Se le cose dovessero continuare come stanno andando in questi giorni credo proprio di sì”. Così a SkyTg24 il presidente della Lombardia Attilio Fontana ha risposto alla domanda se la regione riuscirà a tornare in zona “gialla” dal prossimo lunedì.

“È sempre difficile ipotizzare il futuro. Se la situazione odierna dovesse proseguire in questa direzione, ci sono buone possibilità che si torni ‘gialli’”, ha spiegato Fontana, che rispetto al piano di ripartenza che si sta mettendo in campo ha aggiunto: “Io penso che si sia fatto tutto quello che si doveva fare. Siamo pronti a dare questa ulteriore spinta verso una ripartenza che è fondamentale per il nostro Paese. Potrà essere la ripartenza definitiva, se la campagna vaccinale potrà proseguire secondo i progetti e le prospettive”.

Fontana non ha nascosto che il tutto dipende anche dal buon andamento della campagna vaccinale su cui ha dato alcuni aggiornamenti: “Ieri siamo arrivati intorno ai 58mila. Abbiamo intenzione entro questa settimana di salire ai 65-70mila, per poi ulteriormente aumentare la prossima settimana”.

Telegram
Telegram

“Sono convinto – ha aggiunto – che nel momento in cui dovessimo avere la garanzia dell’arrivo di un numero di dosi sufficiente, potremmo riuscire ad arrivare a completare la vaccinazione di tutti i cittadini almeno con la prima dose entro la fine di giugno e i primi 15 giorni di luglio”.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteL’AN torna a Budapest per l’ultima bolla alla ricerca del primato nel girone
Articolo successivo148 anni fa nasceva la Polizia Locale di Brescia. Il suo ruolo è nei numeri del 2020, l’anno della pandemia