Telegram

Frode fiscale “All Inclusive”: 176 società bresciane coinvolte nella truffa

La Procura di Brescia che ha scoperto una frode all’erario per quasi 1,4 miliardi di euro. 6 soggetti bresciani e 2 bergamaschi sono invece stati colpiti dalla misura degli arresti domiciliari, mentre per altri 4 bresciani, 2 bergamaschi, un lodigiano e un varesino è stato disposto l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Altri 14 infine i bresciani coinvolti a vario titolo. Complessivamente, sono 176 le società bresciane toccate dall’inchiesta e 85 gli indagati. I bresciani coinvolti sono di Palazzolo, Orzinuovi, Castrezzato, Rovato e Chiari.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!