25 arresti 180 miliodi di euro in beni sequestrati
Telegram

Al centro dell’indagine uno studio commercialisti di Milano

Maxi frode fiscale: 25 ordini di custodia cautelare, sequestrati beni per oltre 180 milioni di euro, 176 società coinvolte, 120 finanzieri al lavoro dall’alba nelle province di Brescia, Bergamo, Parma, Varese e Lodi.
Al centro dell’indagine, uno studio commerciale di Milano che forniva ai clienti un pacchetto “All Inclusive” che permetteva di occultare i proventi dell’illecito risparmio di imposta derivante dall’evasione attraverso società off-shore e fatture per operazioni mai avvenute.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!