Gallera annuncia la creazione della “banca del plasma iperimmune”
Telegram
Telegram

Arriva la banca del plasma iperimmune, un’operazione regionale che punta a raccogliere quanto più plasma iperimmune possibile per poi somministrarlo ai malati. La scelta è stata fatta sulla scorta dei primi dati annunciati dal professor Fausto Baldanti.

Gallera ha parlato di una potenziale platea di donatori di mezzo milione di guariti. I candidati saranno individuati grazie ai test sierologici avviati da alcune settimane e successivamente si passerà ai donatori Avis.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCura con plasma iperimmune: mortalità scesa dal 15% al 6%
Articolo successivoGrecia, Croazia, Spagna, come si stanno organizzando per la stagione turistica?