Telegram
Telegram

È tutto vero, e a crederci dall’inizio erano davvero in pochi. Al Mediolanum Forum di Assago ci si aspettava una corazzata, e la corazzata c’è stata, non biancorossa ma biancoblu. La Germani Basket Brescia espugna il campo dell’Olimpia Milano giocando una partita di spessore e chiudendola sul 65-73 contro i campioni meneghini.

Sarà stata la mente libera, il “giocare con serenità” tanto sottolineato da Esposito nella conferenza pre partita, ma la Brescia del basket ieri sera, ha dimostrato maturità, forza fisica e mentale nel saper tener botta a una squadra che solo per lunghezza del roster e qualità dei singoli è la migliore del campionato.

L’inizio al Forum è tutto di Moss e compagni, che chiudono il primo quarto sul 20-11. Dopo i secondi 10 minuti dove Milano rimonta e si porta sul 31-31, negli spogliatoi probabilmente il Diablo si sarà fatto sentire, ci avrà creduto sicuramente anche lui.

Telegram
Telegram

Ecco quindi che il terzo quarto inizia sulla falsa riga del primo, l’equilibrio è il fattore dominante, anche se il match è più un incontro di box, per quanto riguarda il saper dare e incassare delle due compagini, che infatti restano li, punto a punto, rimbalzo dopo rimbalzo a giocarsi i due punti. Al termine di un ultimo quarto maiuscolo, i due punti però vanno a Brescia, che ringrazia ancora una volta,  i suoi americani.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!