Germani, il Dg: “Il prossimo anno faremo una coppa”
Telegram
Telegram

“A pochi giorni dall’inizio dei playoff, credo sia giusto ripercorrere il cammino che è stato compiuto dalla squadra in questa stagione. Perché le cose che si costruiscono non vanno mai date per scontate”. Con l’inizio delle gare dei quarti di finale dei playoff scudetto sempre più vicino e a poche ore dai numerosi riconoscimenti che sono stati assegnati alla Germani Brescia agli LBA Awards, Marco De Benedetto, direttore generale di Pallacanestro Brescia, ha voluto ripercorrere le tappe che hanno permesso alla squadra biancoblu di chiudere la stagione regolare al terzo posto, collezionando anche una serie di record.

“Tante statistiche di gioco dimostrano la bontà della nostra stagione – ha dichiarato De Benedetto – in particolare quelle che rappresentano l’efficacia della nostra difesa di squadra, un concetto affascinante che indica il grado di coinvolgimento dei giocatori. Abbiamo sempre avuto il feeling giusto con i nostri atleti, ma siccome il progetto era nuovo era difficile che le cose potessero funzionare sin dall’inizio. In ogni caso, i numeri raccontano che siamo riusciti a inserirci nella fascia più alta in un campionato mai scontato: siamo certi del terzo posto da più di tre settimane, siamo l’unica squadra che si affaccia ai playoff con alle spalle tre settimane di partite poco influenti”.

Le coppe

Poi De Benedetto ha comunicato che il prossimo anno la Pallacanestro Brescia tornerà in Europa: “Abbiamo riacceso l’entusiasmo attorno alla squadra, recuperando una considerazione che non era molto alta. Il prossimo anno faremo una coppa, con la verosimile possibilità di poter fare quella che per noi sarà la scelta congeniale”.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteTreni a idrogeno in Val Camonica, “Siamo nei tempi”
Articolo successivoDomenica a Borgo Trento c’è la Festa dell’accoglienza