Germani, vietato sottovalutare la neopromossa Scafati
Telegram

“Scafati è una squadra che gioca in modo sfrontato, ma a prescindere dalla nostra avversaria noi dovremo essere concentrati su noi stessi, sapendo che in questo periodo abbiamo necessità di adattarci a partite completamente diverse in competizioni diverse”. Questo il pensiero di Alessandro Magro, coach della Germani Brescia, che nella consueta conferenza stampa settimanale presenta la sfida della terza giornata di campionato, nella quale la formazione biancoblu affronterà la neopromossa Givova Scafati.

Una neopromossa che Magro ha definito “abbastanza particolare”. Questo perché ha confermato la squadra capace di vincere lo scorso anno la A2, inserendo pedine importanti per affrontare la massima serie.

“Scafati ha tenuto il nucleo dei giocatori italiani che gli ha dato la possibilità di essere promossa e ha inserito nel proprio roster una batteria di giocatori americani performanti, capitanati da Stone, un giocatore di grande taglia fisica e grande leadership, e da Lamb, un altro atleta che conosce bene il campionato italiano – la presentazione di magro – Henry, Pinkins e Thompson, inoltre, rendono la squadra molto pericolosa in attacco, con capacità di poter fare grandi parziali. Scafati arriverà a Brescia con la voglia di vincere la prima partita stagionale, sfruttando la propria pallacanestro sfrontata, a viso aperto”.

Telegram

Domenica quindi, la Germani è attesa da una partita delicata. “Ci vorrà grande attenzione” aggiunge il coach, pronto all’appuntamento delle 19.30. Il primo dopo l’amaro esordio in EuroCup.

“Il lato positivo di giocare in Coppa è la possibilità di tornare subito a lavorare sulle cose che sono andate meno bene – le parole di coach Magro – In questa fase della stagione, dobbiamo continuare a concentrarci su noi stessi: abbiamo necessità di essere più aggressivi in difesa, abbiamo il dovere di cercare più canestri in contropiede, di correre di più e dare più qualità al nostro attacco”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCdq, Locale e associazioni a Campo Marte per la sicurezza stradale
Articolo successivoIl Brescia si sveglia tardi: vince il Cagliari 2-1