Telegram
Telegram

E’ giallo a Lonato. La Polizia Stradale di Desenzano è sulle tracce del pirata della strada che nella notte tra sabato e domenica ha innescato un incidente alle porte del paese gardesano. Un’automobilista alla guida di una Fiat Bravo ha travolto una moto. La vettura ha finito la corsa nei campi adiacenti ribaltandosi. Chi era alla guida è poi scappato dal luogo del sinistro a piedi. Dalle indagini condotte dalla polizia stradale di Desenzano è emerso che l’auto risulta essere intestata a una donna residente ad Acireale di etnia rom e nelle scorse settimane sarebbe stata utilizzata in una rapina ad una gioielleria di Roma.

L’incidente è avvenuto poco dopo la mezzanotte di sabato. L’auto ha centrato in pieno un 47enne, Walter Sandrini, che stava rientrando a casa dal lavoro in moto. L’incidente si è verificato in via Madonna della Scoperta. Subito dopo l’urto con la due ruote, invece di chiamare i soccorsi, l’automobilista è fuggito dileguandosi nell’oscurità della notte. A chiedere aiuto sono stati alcuni passanti, i quali si sono trovati d’innanzi ai loro occhi la Fiat Bravo nel fosso con sotto il motociclista privo di conoscenza e la moto. Sul posto sono arrivati i sanitari e i vigili del fuoco per liberare il motociclista dalle lamiere. Oltre a loro anche la Polizia di Desenzano, da quel momento sono partite le indagini.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedentePisogne: bambina rischia di annegare, è in condizioni disperate
Articolo successivoFrana: attualmente chiusa la ciclopedonale Vello Toline