Telegram

L’ASST Spedali Civili di Brescia, in occasione della Giornata Mondiale dell’Osteoporosi che si terrà il 20 ottobre, partecipa alla settima edizione dell’(H)-Open Day dedicato alla salute delle ossa promosso da ONDA offrendo alle signore interessate visite gratuite ginecologiche e reumatologiche.

L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione primaria dell’Osteoporosi, attraverso l’adozione di corretti stili di vita fin dalla giovanissima età e un corretto introito di calcio e vitamina D, secondo un’alimentazione equilibrata e adeguata.

L’osteoporosi consiste in una condizione silente e asintomatica di deterioramento dell’architettura ossea e di riduzione della massa minerale, con conseguente aumento della fragilità dell’osso e maggior rischio di fratture spontanee o a seguito di traumi di minima entità.

Telegram

In Italia, stando ai dati del Report 2021 “The Scorecard for Osteoporosis in Europe” (SCOPE) dell’International Osteoporosis Foundation, si stima che siano 4.359.000 le persone colpite da osteoporosi di cui il 79,8% sono donne. Nello specifico, il 23,4% delle donne e il 6,9% degli uomini con più di 50 anni hanno questa patologia.

Per effettuare la prenotazione le signore interessate potranno chiamare giovedì 13 ottobre dalle 14 alle 16 al numero 030 3995910. Le visite ginecologiche gratuite saranno effettuate il 20 ottobre nei Poliambulatori del Presidio Ospedaliero degli Spedali Civili di Brescia.

Per i colloqui di reumatologia bisogna invece chiamare lo 030 382796 solo nelle giornate di lunedì 17 e mercoledì 19 ottobre dalle 14 alle 17.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteManzoni a Elive, “io troppo cattolico? Nel Governo della città serve approccio molto laico”
Articolo successivoIniziata la legislatura, nelle due camere si passa al voto