Telegram

Gli agenti della Polizia ferroviaria di Brescia avevano fermato per un semplice controllo un cittadino gambiano di 22 anni. Durante le verifiche però, un uomo di nazionalità italiana si è avvicinato agli agenti e ha riferito che quel giovane straniero il giorno precedente lo aveva rapinato.

Stando alla testimonianza, il ragazzo aveva avvicinato la sua vittima a bordo del treno diretto a Milano. Dopo averlo colpito al volto gli aveva sottratto il marsupio in cui teneva il telefono cellulare e il portafogli contenente 1.120 euro e tutti i documenti. Durante quei concitati attimi il ladro gli aveva rubato anche il monopattino che portava con sé.

A quel punto gli agenti, avuto conferma della veridicità di quanto dichiarato anche grazie alla regolare denuncia della vittima, hanno tratto in arresto il 22enne la cui situazione è anche peggiorata quando la perquisizione personale ha portato alla scoperta di 2 grammi di droga.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!