Telegram
Telegram

La Guardia di Finanza di Brescia si potenzia. L’intento delle Fiamme Gialle è quello di trovare una diffusione maggiormente radicata sul territorio. Sono questi gli effetti della riforma dei reparti territoriali introdotte nei giorni scorsi.

Le novità riguarderanno la soppressione delle Brigate trasformate a livello di Tenenza. Il comando passerà nelle mani di Luogotenenti in possesso di elevata esperienza di servizio o da giovani tenenti che hanno frequentato i corsi all’Accademia.

In provincia di Brescia di fatti la Brigata di Edolo è elevata al rango di Tenenza. Le novità riguardano anche l’istituzione di nuovi Gruppi territoriali. Il Comando provinciale di Brescia vedrà istituito alle proprie dipendenze il neo Gruppo di Chiari, diretto da un Ufficiale superiore, con alle dipendenze la già esistente Compagnia di Chiari retta da un Capitano.

Telegram
Telegram

Dal Gruppo di Chiari dipendono ora tutti i reparti della provincia occidentale di Brescia: le Tenenze di Edolo, Pisogne e Manerbio oltre alla Stazione del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Edolo. In città è stata istituita la Compagnia di Brescia in seno al Gruppo di Brescia. Inoltre sono stati rivisitati i Reparti specializzati anti terrorismo pronto impiego, i «Baschi Verdi» della Guardia di Finanza, di cui un reparto è presente anche a Brescia.

Alle dipendenze del Gruppo di Brescia, oltre alla neo istituita compagnia di Brescia, continueranno a fare capo le Tenenze di Desenzano del Garda, Salò e Gardone Valtrompia.

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteBrescia da favola: sbanca Pescara (5-1) ed è primo in classifica
Articolo successivoMuore carbonizzato nella sua casa: dramma a Provaglio Valsabbia