Image default
Cronaca Notizie

Il colonnello Magrini lascia Brescia: è comandante dei Corazzieri a Roma

Dopo più di due anni trascorsi a Brescia, dove ha diretto il Comando provinciale dei carabinieri, da questo mercoledì il colonnello Luciano Magrini assume il prestigioso incarico di comandante Reggimento Corazzieri, a servizio e protezione della più alta carica dello Stato: il presidente della Repubblica.

La cerimonia di avvicendamento con la consegna dello Stendardo da parte del generale di Brigata uscente, Alessandro Casarsa, si è tenuta alla caserma «Alessandro Negri di Sanfront» di Roma, alla presenza del presidente della repubblica italiana Sergio Mattarella.

Un curriculum di tutto rispetto quello del colonnello Luciano Magrini con esperienze importanti che vanno dalla lotta alla criminalità organizzata e alle infiltrazioni mafiose fino a servizi per l’ordine e la sicurezza pubblica.

A Brescia era arrivato il 13 settembre del 2016 assumendo il comando provinciale di Brescia alla caserma Masotti. Ora il congedo dalla città non prima di aver salutato tutte le autorità cittadine: prefetto, vertici dell’autorità Giudiziaria, sindaco e presidente della Provincia di Brescia.

Da oggi, per Magrini, inizia una nuova grande avventura in carriera.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | 16MEDIA srl | P.Iva 04045290980 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy